Giugno 2022 - Volume XLI - numero 6

Medico e Bambino


Articolo speciale

Tanti no-vax ed esitanti… perché?

Maria Merlo

Pediatra di famiglia, Torino

Indirizzo per corrispondenza: merlomaria@alice.it

Still many no-vaxes and vaccine-hesitant population… why?

Key words: No-vax, Vaccination refusal, Communication

This article reports the thoughts of some experts of various disciplines that show how the vaccination refusal is not only linked to the patient's characteristics, but also to the ways in which institutions have faced the pandemic. It underlines that for an effective vaccination campaign it is important to deal not only with the supply, distribution and offer of vaccines but also with the construction of trust, value sharing, good communication and good management of pandemic. These reflections may facilitate the dialogue between the medical doctor and the no-vax or vaccine-hesitant population.

Questo articolo riporta il pensiero di alcuni esperti di varie discipline che mostrano come il rifiuto della vaccinazione non sia legato solo alle caratteristiche del paziente, ma anche ai modi in cui le Istituzioni hanno affrontato la pandemia. Si sottolinea che per una campagna vaccinale efficace è importante occuparsi non solo della fornitura, distribuzione e offerta di vaccini, ma anche della costruzione della fiducia, della condivisione del valore, della buona comunicazione e della buona gestione della pandemia. Queste riflessioni possono facilitare il dialogo tra il medico e la popolazione no-vax o restia al vaccino.

Vuoi citare questo contributo?



L'accesso è riservato agli abbonati alla rivista che si siano registrati.
Per accedere all'articolo in formato full text è necessario inserire username e password.
Puoi accedere all'articolo abbonandoti alla rivista (link). Per acquistare l'articolo contattare la redazione all'indirizzo redazione@medicoebambino.com.

Username
Password