Rivista di formazione e aggiornamento di pediatri e medici operanti sul territorio e in ospedale. Fondata nel 1982, in collaborazione con l'Associazione Culturale Pediatri.

M&B Pagine Elettroniche

Avanzi

Novità, riflessioni, contributi e proposte,
a cura di T. Gerarduzzi

Infusione di morfina nei neonati pretermine ventilati.
Ancora dolore! Stavolta si tratta di prevenzione del dolore nei neonati ricoverati nelle NICU attraverso la somministrazione endovenosa continua di morfina. Si tratta di uno studio randomizzato, controllato a doppio cieco svolto in Olanda (in 3 diverse NICU). Sono stati valutati ben 150 neonati che hanno richiesto assistenza ventilatoria per meno di 8 ore e avevano meno di 3 giorni di vita all'inizio del trattamento (esclusi neonati con asfissia severa, grave emorragia intraventricolare, gravi malformazioni congenite, in terapia con bloccanti neuromuscolari). I pazienti sono stati randomizzati a ricevere morfina alla dose di 100 mcg/kg (alla velocità di 10 mcg/h) oppure infusione di placebo per 7 giorni. La valutazione dell'efficacia analgesica veniva effettuata sulla base dell'osservazione delle reazioni dei piccoli con visual analogue score direttamente dalle infermiere o da un altro osservatore dopo videoregistrazione dei neonati; inoltre vengono prese in considerazione l'incidenza di emorragie intraventricolari successive e l'andamento clinico generale. Lo studio dimostra la pari efficacia analgesica di placebo e morfina, a fronte di un appena significativo minore numero di emoraggie intraventricolari ma di nessuna differenza finale sulla totalità di eventi neurologici. Insomma non sembrerebbe utile somministrare morfina ai neonati incubati, sottoposti spesso ad interventi dolorosi (prelievi etc.). Ma permettetemi di sottolineare che il follow up dei pazienti dura solo 28 giorni, insomma mancano del tutto i dati sullo sviluppo neuropsicomotorio a distanza e soprattutto non vengono descritti i parametri presi in considerazione nella scala di misurazione del dolore. Anche il dosaggio della morfina è mediamente inferiore a quello raccomandato. Insomma il dolore in neonatologia esiste e deve essere prevenuto (anche nei bambini che non possono succhiare per farsi consolare), anche se forse non è utile somministrare la morfina a tappeto nelle NICU! (JAMA 2003;12:2419-2427)

Vuoi citare questo contributo?

T. Gerarduzzi. Infusione di morfina nei neonati pretermine ventilati.. Medico e Bambino pagine elettroniche 2003;6(9) https://www.medicoebambino.com/?id=AV0309_30.html